Prodotti  Tecnologia  Azienda  Servizi  Contatti  Downloads  ROSTA nel mondo  News  
 
 

Condizioni generali di vendita e di consegna


 
1. Conclusione del contratto
Le presenti condizioni di vendita e di consegna sono vincolanti se dichiarate applicabili nell’offerta o nella conferma dell’ordine. Eventuali condizioni stabilite dal cliente che siano in contraddizione con i presenti termini generali si considereranno valide solo se espressamente accettate per iscritto. Il contratto si considera concluso alla ricezione della nostra conferma scritta che indica la nostra accettazione dell’ordine.
 
2. Prezzi e condizioni di pagamento
I nostri prezzi si applicano alle consegne franco-fabbrica. Pagamento a 30 giorni netto come data della fattura, salvo diversamente concordato.
 
3. Tempi di consegna
I tempi di consegna hanno inizio immediatamente con la stipula del contratto e con la soluzione di tutte le questioni tecniche. Il termine di consegna deve essere ragionevolmente esteso nei seguenti casi: - Se le informazioni da noi richieste per l’esecuzione del contratto non pervengono a tempo debito, o se queste subiscono modifiche successive da parte del cliente; - se le condizioni di pagamento concordate non vengono rispettate, le lettere di credito vengono aperte troppo tardi, o le licenze d’importazione necessarie non vengono ricevute da noi per tempo; - al verificarsi di ostacoli che esulano dalla nostra influenza, malgrado la dovuta cura, indipendentemente dal fatto che questi riguardino noi o il cliente o terzi. Tali ostacoli includono forza maggiore, consegna tardiva o insufficiente da parte dei subappaltatori di materie prime, semilavorati o prodotti finiti, la necessità di rottamare importanti pezzi da lavorare.
 
4. Ritardo nella consegna                                                                                                                                                                   
ll cliente ha il diritto di richiedere un risarcimento danni per qualsiasi ritardo nella consegna imputabile a nostra responsabilità e che abbia supposto una perdita per il cliente stesso. Se può essere fornito del materiale sostitutivo per accontentare il cliente, quest’ultimo non ha alcun diritto a risarcimento per il ritardo subito. Il risarcimento danni in caso di ritardo nella consegna non può superare il 0,5 % della parte della consegna in ritardo per ogni settimana completa di ritardo e, in nessun caso, non potrà superare il 5% del prezzo contrattuale della parte della consegna ritardata. Nessun danno è dovuto per le prime due settimane di ritardo. Qualsiasi ritardo da parte del fornitore non riconosce al cliente eventuali diritti e rivendicazioni diverse da quelle espressamente previste nel presente documento.
 
5. Imballaggio
L’imballaggio (ove necessario) sarà addebitato al prezzo di costo.
 
6. Spedizione
A meno che non si sia convenuta espressamente una spedizione gratuita, le spese di spedizione sono a carico del cliente. La spedizione viene effettuata a rischio del cliente, anche qualora venga concordata una consegna prepagata.
 
7. Garanzia ed esclusione di responsabilità
Con il presente garantiamo che i prodotti consegnati saranno esenti da difetti di materiale o di fabbricazione. Nel caso di difetti nei prodotti consegnati, il cliente può chiedere un risarcimento o la rimozione del difetto durante il periodo di garanzia di ventiquattro mesi, a partire dalla data di consegna dei prodotti. Se un difetto non può essere eliminato o compensato entro un termine ragionevole, il cliente può richiedere la riduzione del prezzo o l’annullamento del contratto. La garanzia scade prematuramente nel caso in cui il cliente o terzi apportino modifiche o riparazioni arbitrarie o se il cliente, in caso di difetto, non prendesse immediatamente tutte le misure opportune per limitare i danni, dandoci la possibilità di riparare tale difetto. È escluso dalla garanzia e responsabilità qualsiasi danno causato da errata installazione, mancata conformità con le linee guida per il montaggio o le istruzioni di installazione riportate nel catalogo generale per il personale addetto all’installazione dell’acquirente o dei suoi clienti. Sono inoltre escluse dalla garanzia e responsabilità per i difetti qualsiasi carenza per cui non sia possibile dimostrare che sia scaturita dalla cattiva qualità del materiale, da errori di progettazione, inaccuratezza o altri motivi che esulino dal nostro controllo. Le richieste di risarcimento non menzionate per la riduzione, per la terminazione e per il ritiro del contratto sono escluse. Non ci assumeremo la responsabilità per eventuali danni diretti, indiretti, consequenziali o derivati non causati direttamente dal prodotto, ivi inclusi i danni per perdita di informazioni commerciali, perdita di profitti, interruzione della produzione e simili, soggetti alla legge pertinente sulla responsabilità di prodotto.
 
8. Riserva di proprietà
La proprietà dei beni consegnati rimane a noi riservata finché non sia stato effettuato il pagamento completo. Abbiamo il diritto, con la partecipazione del cliente, di richiedere la registrazione della riserva di proprietà quali proprietari.
 
9. Disegni
I disegni restano di nostra proprietà. Ne è vietata la riproduzione totale o parziale. I disegni non saranno resi accessibili a terzi, a meno che non sia stato ottenuto da noi il previo consenso esplicito.
 
10. Esecuzioni speciali
Nella gestione degli ordini per esecuzioni speciali, ci riserviamo il diritto di consegnare una quantità di fino al 10% superiore o inferiore al quantitativo ordinato. 
 
11. Ispezione e consegna della merce
Il cliente è tenuto ad ispezionare le merci consegnate entro 14 giorni dalla ricezione, informandoci immediatamente per iscritto di eventuali carenze. In caso contrario, le merci sono considerate come prese in consegna.
 
12. Luogo di adempimento e foro competente
Luogo di adempimento e foro competente per entrambe le parti è IT-Milano. Le presenti condizioni generali sono disciplinate in tutto e per tutto dal diritto italiano.